Viterbo, anziani maltrattati in casa di riposo

Genova - fotogrammi casa riposo opera don OrioneRoma, 26 novembre – Questa mattina sono state arrestate a Viterbo due donne con l’accusa di ingiurie, minacce, insulti e percosse con schiaffi e calci nonché costrizioni fisiche verso gli anziani ospitati in una casa di riposo. Finisce così l’orrore per gli anziani, fra i quali diversi non autosufficienti, costretti alle sevizie gratuite di quelle persone che con professionalità avrebbero dovuto tutelarli. Dopo tante indagini le titolari della struttura sono state sottoposte in regime di custodia cautelare. L’ordinanza è stata emessa dal gip di Viterbo su richiesta del pm Renzo Petroselli ed eseguita dai carabinieri del Nas di Viterbo e del locale Comando provinciale che hanno messo la parola fine ai maltrattamenti.

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here