Detrazioni fiscali per chi compra libri

Roma, 14 dicembre-libri_28360 Nel decreto destinazione Italia, presentato ieri dal primo ministro Letta e dal ministro dello sviluppo economico Zannonato ci sarà anche una detrazione fiscale per chi compra liberi. Lo scopo sarà quello di risollevare almeno una parte del reparto cultura, grazie ai lettori e agli scrittori, ma anche quello di aiutare le librerie e gli editori, soprattutto quelli piccoli ed indipendenti. In una question time al Senato, il primo ministro ha detto « le detrazioni fiscali sono rivolte ad aiutare la lettura e le librerie, quelle che non appartengono a catene stanno particolarmente soffrendo ».

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here