Luminarie arcobaleno in via del Corso per una città gayfriendly

Roma, 3 dicembre- luminarie via del corsoCome ogni anno Roma inizia ad accendersi trasportata dallo spirito del Natale ed è già pronto anche il tappeto che ricoprirà romani e turisti fra piazza del Popolo e piazza Venezia. Quest’anno però la Capitale si apre al Rainbow flag, simbolo della tradizione omosessuale e il magico tappetto diverrà un arcobaleno luminoso. Per il Natale 2013 via del Corso sarà avvolta nei colori dell’arcobaleno, con sei strisce che virano dal rosso al viola. La scelta non è affatto casuale, dopo gli ultimi suicidi di giovanissimi per aver subito omofobia, Roma cerca di candidarsi come capitale dei diritti. Dando vita a questo spettacolare simbolo del gayfriendly, che sicuramente non passerà inosservato.

Come sempre le luminarie di via del Corso verranno installate dalla società Laura Rossi, nonostante i costi molto alti chiesti dall’azienda negli scorsi anni. L’anno scorso si era arrivati alla cifra record di 800 mila euro, di cui 200 mila furono a carico del Comune. Infine si sta ancora lavorando per gli altri abbellimenti della città, in via Merulana ci saranno le maxi farfalle, mentre in piazza Venezia, piazza San Silvestro e Trinità dè Monti dovrebbe tornare l’usuale abete natalizio. Per la piazza di San Pietro, l‘abete di Natale arriverà dalla Baviera, con i suoi impressionanti 25 metri di altezza. Giovedì arriverà a Roma e venerdì verrà posizionato accanto ad altri 60 alberi più piccoli.

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here