Nettuno, muore la bimba di 9 anni investita da un ubriaco


Roma, 28 dicembre- E’ morta Stella, morta con il sorriso sulle labbra, abbracciata al suo cagnolino. Nella serata di giovedì tornava a casa insieme a tutta la sua famiglia, dopo una passeggiata post-natalizia, erano ancora a Nettuno quando un bolide gli è volato addosso contromano, l’urto è stato inevitabile e violentissimo. La bimba di soli 9 anni è apparsa subito gravissima ed è stata condotta al Bambin gesù, la sua famiglia ferita è stata ricoverata al Santa Maria Goretti. Questa notte il tragico epilogo, Stella ha smesso di lottare, non ce l’ha fatta, così come il suo cucciolo, morto nell’incidente. Arrestato il suo assassino, un ragazzo di 21 anni, romeno, senza patente, che da Nettuno cercava di raggiungere Aprilia. Nel suo sangue alcool e cocaina che gli facevano credere di volare su quella strada, di vederla dall’alto con tutte le sue lucine luminose e invece a volare sull’asfalto è stata una bambina di 9 anni. I funerali della piccola si terranno lunedì a Capannelle, dove Stella viveva con la sua famiglia.

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here