Rapina con sparatoria e violenze in via del Trullo


Rapina via del TrulloRoma, 3 dicembre – Sarebbe dovuta essere una cosa tranquilla e rapida. Armi in pugno i rapinatori sarebbero dovuti entrare, prendere la refurtiva e uscire senza che nessuno si facesse male ma il piano è stato sconvolto dalla reazione di una delle vittime. Così, ieri sera, in una traversa di via del Trullo, due rapinatori hanno aspettato che due commercianti (marito e moglie), che probabilmente seguivano da tempo, rientrassero a casa e una volta avvicinati sulla soglia dell’appartamento li hanno minacciati con una pistola. Il marito però ha reagito e sono partiti dei colpi di pistola, cinque in tutto, di cui uno ha colpito l’uomo a una gamba. Ma le violenze non sono finite. Prima di scappare, i rapinatori hanno picchiato la moglie e l’hanno scaraventata giù dalle scale della palazzina. In questo momento l’uomo ferito, con precedenti, si trova ricoverato all’ospedale San Camillo. Le forze dell’ordine stanno cercando di ricostruire l’accaduto. 

(Repubblica)

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here