Rocca priora, ucciso con due colpi di pistola


Roma, 4 dicembre-  Il corpo di Omicidio-Rocca-Priora---4Maurizio Gasbarri, 51 anni, è stato trovato questa mattina in via San Sebatiano, a Rocca Priora, ucciso con due colpi di pistola alla testa. Agli investigatori accorsi sul posto è apparso subito chiaro l‘omicidio, l’uomo è stato colpito da distanza ravvicinata con un arma da fuoco, probabilmente è riuscito a scendere dall’auto, ma è morto in pochi minuti. L’uomo era incensurato e non aveva mai avuto problemi con la giustizia. Dopo le prime ore in cui si cercava di capire i possibili moventi, i carabinieri hanno ricevuto un aiuto inaspettato, infatti grazie ad una segnalazione hanno trovato un uomo armato che vagava nei pressi del cimitero di Lagano. Quest’ultimo si è rivelato essere il suocero di Gasbarri e l’arma sarebbe compatibile con quella usata per il delitto, il movente sarebbero alcuni dissidi familiari moto violenti intercorsi fra i due. Al momento però le indagini sono ancora in corso e si muovono in tutte le direzioni grazie  ai carabinieri del Nucleo Investigativo di Frascati e quelli di Rocca priora e Lariano.

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here