Schumacher, coma dopo una caduta dagli sci. Situazione gravissima


Roma, 30 dicembre- Pochi ore fa i medici dell’ospedale di Grenoble hanno fatto il punto della situazione sulle condizioni del pluricampione M. Schumacher. « Monitoriamo la situazione in ogni momento- ha esordito lo staff medico- non possiamo ancora pronunciarci sulle possibilità di sopravvivenza. Attualmente è in coma farmacologico per evitare che aumenti la pressione intracranica. Le condizioni di Michael Schumacher restano molto gravi, ci sono lesione cerebrali diffuse, anche se abbiamo ridotto l’edema». Ricordiamo che la situazione attuale è stata provocata da una caduta durante una discesa fuori pista in sci, nella serata di domenica. Inizialmente le condizioni sembrano stabili, poi il trasferimento d’urgenza all’ospedale di Grenoble, dove Schumacher è stato immediatamente operato. I medici, in proposito, smentiscono di aver effettuato due operazioni, come trapelato inizialmente, confermano invece un solo intervento e garantiscono che non ce ne solo altri in programma. Intorno al capezzale del campione si sono riuniti la moglie Corinna e i figli Gina, Maria e Mick, ma anche Jean Todt, patron della Federazione internazionale dell’automobile e Ross Brawn, direttore della scuderia Mercedes. Piloti, personaggi famosi e tantissimi fan hanno inviato messaggi di pronta guarigione a Schumacher, unendosi al dolore e allo strazio della famiglia.

di Elisa Bianchini

Social

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here