Le proteste per il mondiale arrivano anche in Italia – Foto Pizzeria La vigna


I mondiali in Brasile verranno ricordati come i mondiali della protesta, per la prima volta nella storia dei mondiali gli abitanti del paese che ospita i mondiali sono contrari all’evento. Il motivo della protesta non è calcistico, ma riguarda la gestione economica dell’evento. La protesta arriva anche in Italia, riceviamo e pubblichiamo la foto della Pizzeria la Vigna è eloquente: “Contro un evento finanziato con l’85% di soldi pubblici tolti alla sanità, all’istruzione e ai trasporti e nel rispetto dei brasiliani e ai loro molteplici appelli. In questo esercizio NON si trasmettono i mondiali di calcio. N.b i 1005,30 € (800  per sky + 113,50 rai e 91,80 di Siae) saranno usati per portare avanti la nostra attività e il nostro lavoro! Ci scusiamo con chi ritiene che il divertimento di alcuni valga più del rispetto e la dignità di molti” Pizzeria la Vigna

Voi cosa ne pensate di questa iniziativa

pizzeri la vigna

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here