Rally: a Vallelunga ok la prima tre giorni dell’Aci Team Italia


C’erano quasi tutti a Vallelunga, tranne quelli impegnati in gare all’estero i selezionati per l’Aci Team Italia, la nazionale che raccoglie i migliori talenti del rallismo internazionale. Al termine di una tre giorni particolarmente intensa sul circuito vicino Roma, tutti i partecipanti si sono detti entusiasti del primo di questo programma, che permette ai giovani e giovanissimi piloti rally selezionati di accedere a specifici finanziamenti e di migliorare e di affinare la loro professionalità.

Tra i programmi riservati ai ragazzi, anche la possibilità, entro l’anno, di prendere parte alle ricognizioni di alcune gare di assoluto valore, in ambito internazionale.
Al centro di questo primo incontro oltre all’esatta redazione delle note, lunghe sessioni di prove a bordo di una Peugeot 208 R2, ed anche test psicofisici attitudinali.

“L’ACI Team Italia è l’inizio di una nuova era del rallismo italiano” ha confermato Paolo Andreucci. “Si tratta di giovani talenti selezionati dall’ACI, che potranno ottenere ottimi risultati in campo internazionale. Lo reputo un percorso formativo a 360° che prepara i ragazzi alla guida, alla navigazione, ma anche nella parte fisica e psicologica e, soprattutto nei rapporti con i media. La speranza è che nel giro di qualche anno qualcuno di questi ragazzi si possa accompagnare fino ai massimi livelli del Campionato Mondiale Rally”.

Roma, 19 giugno

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here