Rocchi fa mea culpa: “In Juve-Roma gestione anomala”

La mia gestione sul rigore di Maicon è stata anomala. E ha acceso le tensioni“. Passo indietro dell’arbitro Gianluca Rocchi, che al Processo del Lunedì della Rai torna sulla sciagurata gestione di Juve-Roma.  “Diciamo che una gestione non equilibrata della situazione ha creato tensioni tra i calciatori e nei confronti dell’arbitro. Dopo aver rivisto la partita per valutare e rivedere come faccio sempre il mio operato, l’analisi più dura è stata proprio sul quell’episodio. Diciamo che una gestione non equilibrata della situazione, probabilmente ha creato  delle tensioni tra i calciatori e nei confronti dell’arbitro, quindi potrebbe essere questa la chiave di lettura per capire poi cos’è successo durante la partita“. Ma basterà per stemperare la tensione?

20 ottobre 2014

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here