C5 femminile: Lazio, in quattro al Mondiale. Ed è record

E’ partito il conto alla rovescia per il Mondiale di Futsal femminile. E in Costarica la Lazio sarà ben rappresentata. Il club biancoceleste infatti avrà quattro giocatrici impegnate con tre maglie diverse: Luciléia, anche pallone d’oro, con il Brasile alla ricerca del quinto titolo consecutivo, Cecilia Puga con la Spagna grande outsider delle verdeoro, e infine Carla Vanessa e Ana Catarina con il Portogallo. Ed è un record a livello internazionale.

Luciléia, Ana Catarina e Carla Vanessa si incontreranno già nella prima fase, con Ceci, invece, appuntamento previsto per la semifinale o direttamente in finale. “Spero di vivere intensamente questo mondiale – ha raccontato Luciléia prima di partire – e di vincere anche questo anche se abbiamo un girone difficile e dovremo stare attente ad ogni partita. Per le mie compagne laziali spero che possano dare il loro massimo ma se vogliono scioperare contro il Brasile a me sta bene lo stesso…..“. Aspettative diverse per le due portoghesi, Carla e Ana: “Il nostro è un girone difficile e non solo perché c’è il Brasile. Cercheremo comunque di raggiungere la finale perché poi quella è una gara a sé e sarebbe comunque una finale. Il mondiale con la tua nazionale? Il sogno che hai da bambina“. Infine Ceci, la spagnola che ha raggiunto per prima le sue compagne in ritiro: “Il mio sogno è diventare campionessa del mondo anche se sarà difficile e per riuscire dovremo lavorare molto, gara dopo gara. Se riusciremo a vincere sarà solo per il grande lavoro svolto. Un messaggio alle mie compagne? Auguro un buon mondiale a tutte, fanno parte di grandi nazionali“.

10 dicembre 2014

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here