Pallanuoto: a Cristiano Ciocchetti il Premio Personalità Europea 2014


E’ andato a Cristiano Ciocchetti il “Premio Personalità Europea 2014”, uno tra i più prestigiosi riconoscimenti che da oltre 40 anni il Centro Europeo per il Turismo assegna a rappresentanti delle istituzioni ed esponenti del mondo della cultura, dell’arte, del lavoro, dello sport, dello spettacolo e del giornalismo. La premiazione nella Sala della Protomoteca in Campidoglio, con il coach della Roma Vis Nova, unico rappresentante dello sport insieme a Gianni Rivera, che ha ricevuto il riconoscimento con la seguente motivazione: “Per la grande professionalità, l’ encomiabile impegno e lo spirito di sacrificio impiegati alla guida della Roma Vis Nova Pallanuoto, con la quale ha disputato una stagione strepitosa culminata con la storica e inattesa promozione in Serie A1 della squadra più giovane d’ Italia.  Per l’indiscusso impegno di atleta di eccellenza ieri e di ottimo tecnico oggi, da sempre rivolto alla crescita sportiva e umana dei giovani campioni della pallanuoto nazionale“.

“Sono onorato di ricevere un riconoscimento di tale importanza – ha detto Ciocchetti dopo la premiazione – Ho provato viva sorpresa nell’apprendere la notizia di questo premio, stupore, orgoglio e paura tutto insieme. Voglio condividere questa onorificenza con tutti coloro che mi hanno permesso di raggiungerla, la Società Roma Vis Nova ed i ragazzi, coi quali ho vissuto una gioia sportiva ineguagliabile, ma la dedica è principalmente per la mia famiglia: quest’anno ho attraversato uno dei momenti più difficili della mia vita, senza di loro non ce l’avrei mai fatta”. Tra i premiati anche Patty Pravo, Piera Degli Esposti, il giornalista de “Il Foglio” Claudio Cerasa e molti altri.

10 dicembre 2014

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here