False email di Equitalia, i rischi della nuova truffa online

Dopo il caso che ha riguardato l’Agenzia delle Entrate, ora le false email stanno sfruttando il logo di Equitalia, la società che riscuote le tasse in Italia. La spa ha diffuso un comunicato proprio per mettere in guardia da questa ennesima truffa del web: i messaggi di posta elettronica invitano gli utenti a fornire dati personali ed estremi della carta di credito, il classico tentativo di phishing in poche parole.

Bisogna essere molto attenti quando si ricevono queste email: l’oggetto che potrebbe comparire nelle nostre caselle di posta è “messaggio Equitalia” o qualcosa di simile. Nelle ultime ore stanno circolando moltissimi messaggi che minacciano di multare chi non risponde e mette a disposizione i dati. In realtà Equitalia è estranea ai fatti e sta raccomandando di non tenere conto di quanto ricevuto.

28 gennaio 2015

1 COMMENTO

  1. […] Dopo il caso che ha riguardato l’Agenzia delle Entrate, ora le false email stanno sfruttando il logo di Equitalia, la società che riscuote le tasse in Italia. La spa ha diffuso un comunicato proprio per mettere in guardia da questa ennesima truffa del web: i messaggi di posta elettronica invitano gli utenti a fornire dati personali ed estremi della carta di credito, il classico tentativo di phishing in poche parole. Bisogna essere molto attenti quando si ricevono queste email: Continua a leggere » […]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here