B2f/G, Modo volley de’ Settesoli, Moroni: “Salvezza più vicina”


La Modo volley de’ Settesoli, dopo aver travolto il Cave (squadra in piena corsa per i play off) con un netto 3-0, si ripete sul campo del Mentana sesto della classe e conquista il secondo successo stagionale. “D’altronde, se volevamo avere delle speranze salvezza – dice il tecnico del club marinese Alessandro Nulli Moroni -, sapevamo di dover nettamente cambiare passo. Certo, vincere queste due gare difficilissime è una bella iniezione di entusiasmo, ma la strada da fare è ancora molto lunga”.

Nonostante l’ultima posizione a 7 punti, la squadra ha visto ridursi a 4 i punti di distacco dal Serramanna che ad oggi sarebbe salvo. “E’ stata una bellissima partita perché di fronte c’era una squadra di valore – dice Nulli Moroni -, noi abbiamo fatto molto bene nei primi due set, ma Mentana non ha mai mollato e nel terzo ha provato a ritornare in gara. Poi il quarto è stato un parziale punto a punto e noi siamo stati più lucidi nel momento decisivo, conquistando tre punti fondamentali. Se vinciamo anche in trasferta il nostro sogno si fa possibile”. Ottimo l’apporto delel neo arrivate Toti e Giombini: “Giulia e Laura hanno aggiunto qualità, ma è tutto il gruppo ad essere notevolmente cresciuto. Anche le ragazze che hanno avuto meno spazio finora si sono allenate benissimo e durante la settimana questo fa la differenza. Nel volley non c’è mai un solo giocatore in grado di far vincere le partite”.

Nel prossimo turno altro incontro delicato: “Ospiteremo il Fondi, squadra che ha tanti valori e che all’andata ci battè per 3-1. Dovremo dare il massimo per cogliere un altro successo, ma ora si può lavorare con un entusiasmo e una consapevolezza diversi”.

16 febbraio 2015

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here