Frascati Scherma, la squadra Gpg di sciabola bronzo ai campionati italiani


Un fine settimana tutto per i più giovan iquello andato in scena. Il Frascati Scherma era presente con le sue squadre Gpg (categorie Under 14) sia a Foligno, in Umbria, sia a Mercato San Severino, in Campania, per partecipare ai campionati italiani. A Foligno di scena la squadra Maschietti-Giovanissimi composta da Antonacci, Gatta, Nicastro e Moglioni che non è andata oltre il 30esimo posto. Dalla sciabola, di scena in Campania, sono arrivati un podio e altri buoni piazzamenti. La squadra Ragazzi-Allievi formata da Fasano, Davide Guglielmi e Niagu è arrivata 18esima, mentre più in alto si sono piazzati Lucarini, Ottaviani, Pucci e Di Carlo, che hanno concluso al quinto posto. Tra le Bambine-Giovanissime, quarto posto per Burli, Guerrera, Nobiloni, Montedoro, mentre nei Maschietti-Giovanissimi Leonardo Guglielmi, Ridolfi, Marcucci e Vinci hanno concluso 14esimi e Consoli, Fanfani e Di Lorenzo sesti. Il miglior risultato è stata la medaglia di bronzo strappata da Tocci, Veccia, Pisciarelli e Roussier.

Dagli Under 14 ai Master per ricordare il nono posto centrato da Gianluca Zanzot nella prova di sciabola a Busto Arsizio dove c’era pure l’esordiente Marta Costantini. Infine la Federazione Italiana Scherma ha ufficializzato i nomi dei convocati che dal prossimo 24 febbraio al 5 marzo disputeranno i campionati europei difendendo i colori azzurri. Il Frascati Scherma porterà a Maribor (Slovenia) il fiorettista Damiano Rosatelli, nella categoria Giovani, e conterà anche su tre “riserve in Italia”, vale a dire il fiorettista Guillaume Bianchi e gli sciabolatori Federico Riccardi e Flaminia Prearo che dovranno farsi trovare pronti in caso di forfait in extremis dei prescelti.

18 febbraio 2015

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here