Frascati Scherma: Garozzo doppio bronzo a San Pietroburgo

Continua il buon momento dell’atleta del Frascati Scherma Daniele Garozzo (nella foto di Augusto Bizzi). Con il terzo posto individuale (e a squadre) rimediato in Coppa del Mondo a San Pietroburgo, l’atleta siciliano ha calato il tris di podi stagionali (dopo Cuba e Parigi) nelle prove internazionali. Il primo alloro è arrivato dalla prova individuale: superato nei quarti di finale (per una sola stoccata) l’altro azzurro Giorgio Avola, il fiorettista del Frascati Scherma si è fermato al cospetto del forte compagno di nazionale Andrea Cassarà che si è imposto per 15-12 prima di essere sconfitto in finale dal russo Rigine. Garozzo ha poi dato un forte contributo nella gara a squadre che l’Italia ha chiuso sul gradino più basso del podio: assieme allo stesso Cassarà, ad Andrea Baldini e ad Edoardo Luperi, l’atleta del Frascati Scherma non è riuscito ad avere la meglio della “solita” Russia impostasi per 43-41, ma poi si è riscattato superando la Francia al termine di un combattuto assalto per 45-43. “Una bellissima gara, considerata la continuità che sto dando alla mia stagione – ha commentato Garozzo -, peccato per la semifinale individuale in cui sono stato troppo impreciso per vincere con uno come Cassarà. Per ciò che riguarda la prova a squadre, direi un’esperienza positiva: siamo stati sfortunati con la Russia, ma nel complesso è stata una buona gara”.

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here