Attenzione alla truffa delle false email di Equitalia


Attenzione alla truffa delle false email di Equitalia: i messaggi non sono inviati dalla società di riscossione e contengono un link allegato con un virus pericoloso

Sta circolando in questi giorni l’ennesima truffa informatica che prende di mira le caselle di posta elettronica: sempre più segnalazioni e denunce giunte alla Polizia Postale riguardano infatti messaggi che sarebbero firmati dalla società di riscossione Equitalia e che presentano al loro interno un pericoloso link.

Cliccando infatti su quest’ultimo si rischia di aprire un virus in grado di danneggiare il computer e di compromettere la sicurezza dei dati personali. È stata la stessa Equitalia ad avvertire dei rischi con una nota, di cui riportiamo il testo:

Attenzione alle false e-mail con indirizzo “fatture@gruppoequitalia.it” o simili contenenti un presunto avviso di pagamento di Equitalia e l’invito a scaricare i documenti allegati. Equitalia è assolutamente estranea a questi messaggi potenzialmente pericolosi, invita i destinatari a non tenere conto della email ricevuta e ad eliminarla senza scaricare alcun allegato, potenzialmente dannoso per il proprio computer.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here