Giubileo, le 10 farmacie della misericordia per donare medicinali ai poveri

Sono dieci le nuove farmacie della misericordia in occasione del Giubileo: si trovano a Roma e a Palombara Sabina

I farmacisti romani hanno deciso di collaborare con il Banco Farmaceutico per una iniziativa legata al Giubileo Straordinario appena cominciato. Da oggi, infatti, i cittadini della Capitale potranno portare medicinali ancora validi e non più usati in dieci farmacie di Roma e provincia.

Il progetto, denominato Recupero Farmaci Validi Non Scaduti e che si avvale della partecipazione di Mediolanum Farmaceutici, coinvolge i quartieri Collatino, Laurentino, Piramide, Acilia, Piramide, Prati, Tor Marancia e Torrino, senza dimenticare il comune di Palombara Sabina. L’iniziativa ha visto l’adesione di 43 esercizi commerciali dal 2013 ad oggi.

I farmaci, destinati ai poveri, devono avere almeno 8 mesi di validità e devono essere stati conservati perfettamente in una confezione integra. Sono esclusi invece i farmaci della catena del freddo, quelli ospedalieri (fascia H) e quelli che fanno parte della categoria delle sostanze psicotrope e stupefacenti. Ecco l’elenco completo delle dieci nuove farmacie:

Palombara Sabina
-Farmacia Comunale San Giovanni Battista (via Colle Stretto 4, Frazione Stazzano)

Roma
-Farmacia Niccolini Guido (viale Angelico 86)
-Farmacia Vallati (via Dino Penazzato 9, Collatino)
-Farmacrimi Acilia (via Gino Bonichi 113)
-Farmacia Axa Madonnetta (via Cesare Maccari 312)
-Farmacia Ostiense (via Ostiense 85, Piramide)
-Farmacia San Marco (largo Montesarchio 9-15, Acilia)
-Farmacia Coli (via Andrea Mantegna 38, Tor Marancia)
-Farmacia Perlini (via del Pianeta Giove 68, Torrino)
-Farmacia del Serafico (via Simone Martini 34)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here