5 idee per creare un perfetto angolo relax nel tuo appartamento

5 idee per creare un perfetto angolo relax nel tuo appartamento

Traffico caotico, surplus di impegni lavorativi, rapporti tesi con i colleghi e mille incombenze quotidiane da gestire nel poco tempo libero a disposizione: non c’è da sorprenderci nello scoprire che il crescente livello di stress a cui tutti noi siamo sottoposti rappresenta una delle principali fonti di rischio per la salute dell’uomo moderno.

In effetti, lo stress non si limita a ridurre la qualità della nostra vita, ma può portare alla comparsa o all’esacerbazione di condizioni di disagio fisico o mentale. Nei soggetti fortemente stressati aumenta l’incidenza dei disturbi dell’umore, come la depressione, e, allo stesso tempo, diminuiscono la capacità di concentrazione e quella di produrre, dando vita ad un circolo vizioso che genera sempre maggiori ansie e tensioni. Sul piano fisiologico, lo stress dimostra tutti i suoi effetti deleteri: dall’aumento della pressione arteriosa, alla comparsa di disturbi digestivi, fino al crollo delle difese immunitarie e all’insorgenza di gravi patologie, come il diabete.

Purtroppo, nella maggior parte dei casi è impossibile riuscire ad eliminare completamente le fonti delle tensioni che minano le nostre giornate mettendoci duramente alla prova. D’altra parte, se è vero che non sempre possiamo intervenire sulle cause, va detto che possiamo fare molto per alleviare le conseguenze dello stress e imparare a scaricarlo adottando rimedi semplici e poco dispendiosi.

In questo articolo, forniamo 5 piccoli consigli grazie ai quali sarà davvero facile allestire un piccolo angolo adibito al relax nella nostra dimora, indipendentemente dallo spazio a nostra disposizione.
Con pochi, semplici accorgimenti, potremo assicurarci un’area tutta per noi, in cui concederci qualche momento di totale riposo, magari al termine di una lunga giornata di lavoro.
Di fatto, non avremo bisogno di un’intera stanza, ma potremo tranquillamente accontentarci di un piccolo angolo del salotto o della camera da letto, dove rifugiarci ogni qualvolta ne dovessimo sentire il bisogno.

Luci soffuse

L’illuminazione è un fattore molto importante quando si tratta di creare un ambiente positivo e rilassante, che aiuti a distendere i nervi.
In commercio, possiamo trovare soluzioni perfette per qualunque esigenza in fatto di spazi e costi. Una prima idea è quella di sistemare una piccola abat-jour che consenta di regolare l’intensità della luce: in questo modo, potremo scegliere di creare un’atmosfera soffusa oppure di avere tutta l’illuminazione necessaria per dedicarci alla lettura.
Un’altra valida soluzione è rappresentata dalle lampade per la cromoterapia. Questi sistemi di illuminazione, ormai disponibili in mille forme e dimensioni diverse, favoriscono molto il relax, diffondendo nell’ambiente luci di vari colori, in grado di trasmettere un ampio ventaglio di sensazioni.

Candele profumate

Molti di noi tendono a sottovalutare l’importanza dell’olfatto, eppure attraverso questo senso è possibile stimolare in modo profondo la nostra mente e indurre stati di intenso rilassamento.
Il consiglio, in questo caso, è quello di dotarsi di un semplice diffusore per ambiente, avendo cura di scegliere un sistema naturale. Un ottimo esempio è rappresentato dalle speciali candele profumate della linea Petali, in realtà, cialde di cera aromatizzata da lasciar sciogliere su un fornello scalda essenze. Le tantissime combinazioni di profumazioni naturali disponibili permettono di accontentare davvero i gusti di chiunque. Oltre ai vantaggi offerti dalla calda e avvolgente luce delle candele, gli aromi sprigionati hanno un effetto tonificante sull’umore e possono andare a favorire il riposo oppure esplicare un’ottima azione tonificante sui nervi.

Musica soft

Per gli amanti della musica, non sarà certo una novità leggere che le proprie canzoni preferite possono essere l’ideale per aiutare a scaricare le tensioni e fare un bel pieno di energie, anche quando ci sentiamo davvero a terra.
Possiamo allietarci con un piacevole accompagnamento di sottofondo oppure, se in casa vivono altre persone che non gradiscono essere disturbate dalla musica, è sempre possibile ricorrere a delle comode cuffie, perfette anche per concederci qualche minuto di totale isolamento dal resto del mondo.

Il consiglio generale è quello di scegliere melodie di proprio gradimento, ma comunque in grado di favorire il relax, selezionandole sia tra i grandi classici che tra i successi del momento.

Passatempi salutari

Non tutti apprezzano i momenti trascorsi con le mani in mano e, paradossalmente, il pericolo, in alcuni casi, diventa che il costringersi al riposo forzato generi ancora più stress.
Fortunatamente, anche per le persone iperattive esistono diverse soluzioni, che consentono di unire l’utile al dilettevole. In effetti, qualunque passatempo poco impegnativo e adatto ad essere svolto anche tra le mura di casa può fare al caso nostro, anche se si consiglia vivamente di evitare computer, smartphone e tablet, oggetti a contatto con i quali ciascuno di noi trascorrere fin troppe ore e che non rappresentano certo la soluzione ideale per staccare la spina dalla nostra vita di tutti i giorni.

Il più semplice e salutare dei passatempi, in questi casi, è sicuramente la lettura: niente è in grado di distrarre la nostra mente e farci dimenticare le nostre preoccupazioni quanto un buon libro.

Seduta confortevole

Non può esistere angolo relax che si rispetti senza una seduta il più possibile comoda e adatta a concedersi una pausa rigenerante. Nei grandi negozi di arredamento, possiamo trovare soluzioni per tutti i gusti: il consiglio è quello di optare per una pratica poltrona, poco ingombrante e perfetta per sfruttare qualunque angolo disponibile. Per garantirci tutto il comfort del caso, dovremo avere l’accortezza di scegliere un elemento di arredo con una buona imbottitura e adatto alle nostre caratteristiche fisiche, magari optando per un modello reclinabile.

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here