Soluzioni economiche, moderne e fai da te per decorare gli interni

Soluzioni economiche, moderne e fai da te per decorare gli interni

Sei sempre alla ricerca di nuovi modi per rendere speciale la tua casa e sorprendere i tuoi ospiti, lasciandoli a bocca aperta? Se vuoi donare un nuovo look al tuo soggiorno, o se desideri trasformare la tua camera da letto in una suite dall’aspetto esclusivo, spendendo poco ed assicurandoti un risultato duraturo, questo articolo fa davvero al caso tuo.

Curare gli interni della nostra abitazione, ovviamente, non è solo un modo di soddisfare la propria vanità. Il rapporto che abbiamo con gli spazi domestici influenza la qualità della nostra vita molto più di quanto pensiamo. Entrare in una stanza pulita, ordinata e dall’aspetto invitante, specie dopo una lunga giornata lavorativa, ha di sicuro un effetto rinfrancante, per non parlare del piacere che si prova nel rilassarsi in un salotto confortevole o nel gustare la cena in un ambiente fine ed elegante.

Non è certo un caso se, negli ultimi anni, le figure dell’architetto e dell’arredatore di interni sono diventate sempre più richieste: un numero in continua crescita di persone vive l’esigenza di sfruttare al meglio gli spazi casalinghi, valorizzando tutti gli angoli della casa al fine di esaltarne le qualità estetiche, naturalmente sempre con un occhio alla funzionalità. Non va mai dimenticato, infatti, che all’interno degli ambienti domestici svolgiamo molte delle nostre attività quotidiane e che, nel frenetico mondo di oggi, è fondamentale avere sempre sotto mano tutto ciò di cui abbiamo bisogno ed impiegare al meglio ogni attimo disponibile: una cucina bella ma poco pratica, come pure arredi di design ma particolarmente difficili da pulire, non sono certo la risposta giusta alle nostre esigenze.

Quando si intende valorizzare al meglio una stanza, sono davvero molti i particolari a cui è necessario badare.
A seconda dell’uso che se ne intende fare, del numero di finestre presenti e del tipo di esposizione, ma anche della forma e delle dimensioni dell’ambiente, andremo a scegliere il mobilio più adatto, studiando la disposizione delle luci in maniera tale da ottenere un effetto naturale e confortevole.
Il ricorso a quadri, tappeti, soprammobili e suppellettili di natura varia può essere molto importante per conferire ad una stanza il giusto carattere, per non parlare dell’importanza della scelta della pavimentazione: tra le infinite varietà di piastrelle in ceramica, gli economici pavimenti in cemento stampato e la crescente offerta dei rivestimenti in parquet esiste solo l’imbarazzo della scelta.

Va detto che, quando si desidera semplicemente dare una rinfrescata all’aspetto degli ambienti domestici, il rinnovo degli elementi appena descritti si rivela spesso troppo dispendioso.
In questi casi, possiamo scegliere di concentrare le nostre attenzioni sulle pareti, elementi che svolgono un ruolo spesso sottovalutato ma, in realtà, fondamentale nel determinare il valore estetico di una stanza.
Negli ultimi anni, sono tornate molto in voga le pareti rivestite in pietre naturali quali tufo, granito, ardesia o marmo. Le decorazioni create con questi materiali si adattano perfettamente a molte situazioni diverse: dalla sala da pranzo in stile rustico alla elegante camera da letto. Questa soluzione si presta per il rivestimento di tutte le pareti di una stanza, ma anche per la creazione di piccoli decori, come cornici ed elementi separatori.

Purtroppo, per quanto di tendenza, i rivestimenti in pietra non sono una soluzione sempre accessibile. Il notevole peso di questi materiali richiede il sostegno di pareti solide, in grado di resistere a sollecitazioni molto intense; in più, non va trascurato il costo ragguardevole delle pietre naturali che assicurano la resa estetica migliore.

Se non vuoi rinunciare a rendere la tua casa ancora più accogliente e piacevole, arricchendola con una o più pareti decorate seguendo il trend del momento, puoi sempre scegliere di ricorrere alla tecnica dell’intonaco stampato, perfetta per creare rifiniture o per rivestire le pareti, sia interne che esterne.

Cos’è l’intonaco stampato?

Forse non hai mai sentito parlare di questa particolare tecnica decorativa, eppure essa viene impiegata già da molti anni. Diffuso inizialmente negli alberghi, nei ristoranti e nei negozi, il cemento stampato viene oggi utilizzato anche per impreziosire gli ambienti residenziali.

L’idea di base risulta essere molto semplice: la superficie da decorare viene rivestita con un intonaco speciale, che può essere colorato e letteralmente stampato, ricorrendo a specifici calchi in gomma che riproducono svariati effetti: dalla muratura in pietra a quella in mattoni, passando per le esclusive coperture in listelli di legno.

L’intonaco stampato sta rapidamente diventando la soluzione di elezione per la decorazione e il rivestimento delle pareti interne, dal momento che unisce il costo contenuto di un materiale povero e facilmente reperibile ad una resa estetica ottima e, di fatto, indistinguibile da quella di una muratura interamente realizzata in pietra naturale.

Quali effetti è possibile ottenere?

A rendere tanto apprezzato l’intonaco stampato sono soprattutto la sua grande adattabilità e la vasta serie di effetti che si possono ottenere.
È possibile trovare in commercio stampi di ogni tipologia, che riproducano le caratteristiche fisiche di molti materiali diversi e che propongano disposizioni per pietre o mattoni in grado di soddisfare qualunque esigenza. Dal classico effetto della muratura a vista, perfetto per un appartamento dall’arredo moderno, al rivestimento per il caminetto in cemento, non esiste limite alle possibili applicazioni.

Grazie al sistema di coloranti cementizi ColorStyle, si può realizzare qualunque tipo di effetto, riproducendo fedelmente le venature e le sfumature di colore di materiali come il legno, oppure dando libero sfogo alla propria fantasia, ottenendo effetti unici e davvero originali.

L’intonaco stampato si adatta a qualunque esigenza, sia in termini di coesione degli elementi di arredo, che di tenuta delle strutture. Lo strato di malta che deve essere applicato sulle pareti è infatti molto sottile e ciò rende la tecnica adatta anche alle pareti degli stabili più datati, o a quelle realizzate con materiali poco resistenti, come il cartongesso.

Quali sono i vantaggi?

La possibilità di donare alla tua casa l’aspetto di un’abitazione realizzata in pietra naturale, o di arricchirla con stili architettonici raffinati, ottenendo il massimo della resa estetica e minimizzando la spesa è sicuramente molto allettante, ma i vantaggi dell’intonaco stampato non finisco qui.

La maggior parte dei rivestimenti per interni richiede lunghi lavori di preparazione delle superfici prima ancora di passare alla messa in posa; inoltre, la necessità di rivolgersi ad una manodopera specializzata, fa lievitare i costi ed aumenta i disagi per gli abitanti della casa durante lo svolgimento dei lavori. Al contrario, per realizzare una copertura con l’intonaco stampato sono sufficienti un paio di giorni e, se l’area da trattare è poco estesa, l’opera può essere completata in totale autonomia. Tutti i prodotti necessari per realizzare questo tipo di interventi possono essere reperiti online, grazie ai portali web dedicati come NewOriginal, un distributore di materiali edili per la rifinitura degli interni e degli esterni.

Il trattamento con la speciale resina DS-RS conferisce all’intonaco stampato proprietà molto interessanti, incrementandone la resistenza strutturale e rendendolo perfettamente impermeabile. Di conseguenza, la parete risulterà del tutto antimacchia, nonché immune ai problemi legati all’eccesso di umidità, come la formazione di muffe e di chiazze dovute alla condensa.
Oltre a non temere gli insulti di tipo fisico e chimico, l’intonaco stampato si mantiene come nuovo per anni e non richiede una manutenzione o attenzioni particolari.

Se sei stanco delle solite pareti anonime, se desideri valorizzare un particolare della stanza, ad esempio un camino in cemento, o se vuoi mascherare una superficie consunta e segnata del tempo senza affrontare costosi lavori di ristrutturazione, il consiglio è sicuramente quello di optare per l’intonaco stampato e rivoluzionare l’aspetto della tua casa in maniera pratica ed economica.

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here