Torna “Di Padre in Figlio”: la festa biancoceleste si terrà il 23 maggio

Lazio, “Di Padre in Figlio” torna all’Olimpico. Il 23 maggio lo stadio sarà completamente a tinte biancocelesti

Ora è ufficiale: il 23 maggio lo stadio Olimpico ospiterà l’evento biancoceleste “Di Padre in Figlio”. I biglietti sono già in vendita e il programma è ben definito: sfilata della polisportiva, lancio dei paracadutisti, esibizione pulcini, sfide tra Lazio ’74, Lazio 2000, Lazio del -9 e l’Altra Lazio. Ai microfoni di Radiosei è intervenuto Pino Wilson, il capitano del primo scudetto e l’organizzatore dell’evento:

Abbiamo cercato di venire ancora di più incontro ai nostri amici laziali sotto tutti i profili. Oggi sono arrivate due conferme importanti: quella di Casiraghi e quella di Ravanelli. Ci auguriamo che ci sia la ripetizione di quello che è accaduto due anni fa. I nomi sono quelli dello scorso e per altri stiamo in attesa di risposte. Stiamo aspettando Simeone e Stam che contatteremo, faremo di tutto per portare qui Gascoigne. Ci saranno quelli del 2000 e noi del 1974 e ci saranno anche i figli di coloro che purtroppo non ci sono più. Ovviamente ci saranno quelli del -9. Ci sarà una grande chiusura con Mogol al centro del campo e con la canzone ‘ I Giardini di Marzo”.

Di Padre in Figlio Lazio

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here