In arrivo un’ondata di caldo, temperature vicine ai 40°

L'anticiclone Ugolino farà salire il termometro nei prossimi giorni e anche il 2 giugno dovrebbe essere simile.


L’inizio di questa settimana sta facendo parlare di sè per le condizioni meteorologiche che non si addicono proprio alla primavera, con temporali e grandinate previste nelle prossime ore: il maltempo non durerà comunque molto, visto che fra tre giorni, giovedì 26 maggio 2016, l’anticiclone “Ugolino” porterà aria calda direttamente dal Sahara e temperature roventi.

In particolare, il termometro è destinato a salire fino a 37 gradi in alcune zone della Sicilia, mentre nelle regioni del Nord e Centro Italia si supereranno tranquillamente i 30 gradi. Ilmeteo.it ha anche azzardato le previsioni relative alla giornata del prossimo 2 giugno, Festa della Repubblica, quando il sole e il caldo interesseranno moltissime regioni, tra cui il Lazio.

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here