Roma-Lido, 800 passeggeri sui binari da Tor di Valle a Vitinia

Un treno si è fermato improvvisamente dopo essere partito da Porta San Paolo.

Foto tratta da Il Messaggero

L’ennesimo disagio che ha coinvolto una linea già bistrattata: verso le 19 di ieri, mercoledì 18 maggio 2016, un treno della Roma-Lido è partito regolarmente da Porta San Paolo, ma all’altezza della stazione di Tor di Valle il convoglio si è fermato improvvisamente.

L’Atac ha annunciato l’interruzione del servizio e la sostituzione con i bus navetta, ma i passeggeri sono stati costretti a scendere sui binari e raggiungere a piedi la stazione più vicina, quella di Vitinia.

Si è trattato di ben 800 persone, costrette a subire l’ennesima situazione paradossale. I ritardi sono proseguiti per tutta la serata, fino a quando non è stata ripristinata la regolarità della linea ferroviaria.

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here