Riciclavano l’oro rubato in casa a Grottaferrata, 7 persone indagate

Tre italiani gestivano un Compro Oro a cui la banda si rivolgeva dopo i furti.


I Carabinieri della Stazione di Grottaferrata hanno concluso una lunga indagine relativa a una banda specializzata nei furti e nelle rapine in villa, in particolare nella zona dei Castelli Romani e a Roma Sud. I ladri erano dediti anche a riciclare la refurtiva. Gli indagati sono sette, tra cui due slavi, due romeni e tre italiani.

I militari hanno accertato che i malviventi sono stati attivi nel 2015 e che i tre italiani gestivano un negozio di Compro Oro a cui la banda si rivolgeva per fondere l’oro rubato in lingotti. Nel corso dell’attività di indagine sono stati arrestati in flagrante undici autori di furto e ricettazione: la merce rubata aveva un valore di circa 200 mila euro.

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here