Bonucci: “Usciamo a testa alta, orgoglioso di questo gruppo”

Bonucci: "All'inizio di quest'avventura avevamo detto che saremmo dovuti uscire a testa alta nel caso in cui fosse arrivata l'eliminazione e così è stato"

L’Italia esce dagli Euro 2016, ma lo fa a testa alta e contro i campioni del mondo in carica. La Germania per battere la corazzata di Conte ha avuto bisogno dei rigori, segno di una superiorità che ha inciso poco durante i 120′ di gioco. Bonucci, l’uomo che ha riagguantato il risultato nel finale del secondo tempo, è intervenuto ai microfoni di Rai Sport:

All’inizio di quest’avventura avevamo detto che saremmo dovuti uscire a testa alta nel caso in cui fosse arrivata l’eliminazione e così è stato. Siamo riusciti a tenere testa ai campioni del mondo e questo ci inorgoglisce. Siamo stati tutti dei grandi uomini, tutti quelli venuti qui in Francia.

AI TIFOSI – “Grazie agli italiani perché sono stati presenti, ci hanno dato entusiasmo. Speriamo di averli resi orgogliosi di questa squadra”.

SUL GRUPPO – “In questa competizione serve il gruppo, sapevamo che solo così potevamo dire la nostra. Abbiamo tenuto testa ai campioni del mondo. Dispiace solo per i rigori, ma io sono orgoglioso di aver fatto parte di questo gruppo. Conte? Ci ha ringraziato, ma ovviamente era amareggiato per l’eliminazione. Pellè? Non c’è da dare la colpa a nessuno, mi soffermo solo su quanto di positivo fatto”.

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here