Tanti auguri Fernando Alonso. Il pilota di F1 è nato il 29 luglio 1981


Sepang International Circuit, Sepang, Kuala Lumpur, Malaysia. Thursday 26 March 2015. Fernando Alonso, McLaren. World Copyright: Charles Coates/LAT Photographic. ref: Digital Image _N7T1938

Fernando Alonso è un pilota di Formula 1 nato a Oviedo il 29 luglio 1981 e soprannominato Magic Alonso e El Nano. La passione per le auto crebbe in lui sin da piccolo e, infatti, aveva solo tre anni quando mostrò interesse per il kart costruito dal padre Josè Luis per la sorella Lorena, più grande di Fernando di cinque anni. Fu così che iniziò la sua avventura sulle quattro ruote, che lo spinse a partecipare alle prime gare. Vinse il primo titolo di categoria a otto anni, ma le risorse economiche familiari non bastavano ad assicurargli un seguito e proprio per questo il giovane pilota dovette eccellere e mettere in mostra il suo talento per attirare possibili sponsor.

Nel 1992 salì di categoria nonostante non potesse per l’età, ma questo non lo fermò e gli permise anche di farsi notare da Genis Marcó, proprietario della Genikart, che lo portò a livelli nazionali. Si aggiudicò quattro titoli spagnoli junior tra il 1993 e il 1996, poi vinse il titolo mondiale e Adrian Campos, ex pilota della Minardi, gli fece guidare un’auto di corsa. Tre giorni di test, tempo sul giro uguale a quello di Marc Gené e possibilità di gareggiare nella World Series By Nissan. Nel 2000 abbandonò gli studi per seguire a tempo pieno la sua passione e l’anno successivo la Minardi lo portò al Mondiale 2001 di F1, dove non vinse, ma si mise in mostra. Fu Briatore a notarlo e a decidere di portarlo alla Renault nel 2002, consegnandogli una vettura ufficiale l’anno successivo. Nel 2005 e nel 2006 fu lui il numero uno visto che vinse due titoli mondiali consecutivi con la scuderia Renault, vittorie che gli valsero il record di pilota più giovane a vincere il mondiale e poi ad essere bi-campione del mondo.

Nel 2007 passò alla McLaren, ma lì sorsero diversi problemi e a fine stagione, dopo la conquista del terzo posto, annunciò il suo ritorno alla Renault. Rimase in Renault fino al 2010, poi approdò in Ferrari, ma questo non gli valse altri titoli visto che arrivò per tre volte secondo. Nel 2014, dopo l’interruzione consensuale del contratto, Fernando Alonso è tornato nella scuderia della McLaren.

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here