Tanti auguri Antonella Palmisano. L’atleta italiana è nata il 6 agosto 1991


È nata il 6 agosto 1991 Antonella Palmisano, la marcista nata a Mottola (provincia di Taranto) e vincitrice di 17 titoli nazionali e detentrice di tre record giovanili italiani. Figlia di un rappresentante di tessuti e di una sarta, proprio come la madre si avvicinò prima alla pallavolo, poi nel 2003 iniziò a praticare la marcia e nel frattempo continuò a studiare nella sua città natale, dove si è diplomata in Grafica pubblicitaria nel 2010.

Lei già nelle giovani riuscì a mettersi in mostra e, infatti, nel 2007 arrivò il primo titolo italiano allieve nella marcia sui 5000 metri a Cesenatico, poi l’anno successivo si laureò campionessa nazionale allieve indoor sui 3000 metri di marcia e vince anche i 5000 metri a Rieti. I successi continuarono anche negli anni a seguire: prima una nuova vittoria sui 3000 metri indoor all’incontro internazionale, poi quella a Metz e poi un altro titolo nazionale sui 3000 metri indoor.

Dal 2010 ha vinto la Cppa del mondo di marcia di Chihuahua ed è entrata a far parte del Gruppo sportivo militare delle Fiamme Gialle e dal 2012, anno in cui si è trasferita a Roma, viene allenata da Patrizio Parcesepe. Nel 2011 è salita di categoria (promesse) e ha collezionato due secondi posti e una medaglia di bronzo agli Europei Under 23 che si sono tenuti in Repubblica Ceca.

Sotto la guida del tecnico delle Fiamme Gialle è tornata a vincere titoli italiani.

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here