Torna dalla “Sagra dell’uva” di Marino e picchia la moglie con i guantoni, arrestato

Un 37 enne era ubriaco: al pestaggio ha assistito la figlia di 10 anni. Ora rischia 5 anni di carcere.


Un 37 enne era ubriaco: al pestaggio ha assistito la figlia di 10 anni. Ora rischia 5 anni di carcere.

Un 37 enne è tornato a casa nel corso della giornata di ieri, domenica 2 ottobre 2016, dopo i consueti e famosi festeggiamenti della “Sagra dell’uva” di Marino. In preda ai fumi dell’alcol, l’uomo ha preso i suoi guantoni da boxe e ha iniziato a colpire la moglie davanti alla figlia di 10 anni.

La donna ha fortunatamente approfittato di un attimo di distrazione del marito e ha lanciato l’allarme contattando i Carabinieri. Poco dopo i militari sono giunti sul posto e hanno trovato la vittima col viso tumefatto e il 37 enne che tentava ancora di colpirla. La signora se la caverà con 25 giorni di prognosi, mentre l’uomo è finito in manette e rischia fino a 5 anni di carcere.

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here