Roma 2024, inviato dossier al Cio. Martedì Malagò in conferenza

Roma, 2024, Cio: "Ricevuto il secondo dossier candidature dalle quattro città in competizione per il 2024, compresa Roma 2024"


Giovanni Malagò non si arrende e dopo il blitz a Losanna per incontrare Bach, il numero uno del Cio, terrà una conferenza stampa martedì 11 ottobre per spiegare l’evoluzione della situazione riguardante Roma 2024.

Daniele Frongia, il vicesindaco di Roma Capitale, ha fatto sapere che il Comune ha già inviato la lettera di rinuncia alla candidatura dei Giochi Olimpici e che questa è già arrivata a destinazione (dal Comitato smentiscono l’arrivo), ma questo non ha impedito l’invio del secondo dossier, come annunciato dallo stesso Cio, che ha fatto sapere di aver ricevuto anche quello di Roma:

“Siamo al corrente della situazione ma continueremo a lavorare con ogni città fino alla decisione finale. Continuiamo a lavorare in stretta collaborazione con tutte le città candidate – specifica il Comitato Olimpico Internazionale – Il nostro obiettivo è quello di fornire la migliore assistenza possibile nel percorso che conduce alla scelta della città ospitante, che sarà presa dalla sessione plenaria del Cio a Lima, in Perù, nel 2017“.

Dunque, almeno per ora, la candidatura – nonostante il “no” dell’amministrazione romana – sembra ancora non essere clinicamente morta e per sapere se il CONI andrà avanti basterà aspettare la conferenza della prossima settimana.

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here