Palpeggia una 14 enne sul bus 64, arrestato alla Stazione Termini

Il maniaco è un 44 enne di nazionalità tunisina, fermato al capolinea dai Carabinieri.

Il maniaco è un 44 enne di nazionalità tunisina, fermato al capolinea dai Carabinieri.

Un 44 enne di nazionalità tunisina è stato arrestato dai Carabinieri della Stazione di Roma San Lorenzo in Lucina con l’accusa di violenza sessuale. Il nordafricano si trovava a bordo di un autobus della linea 64 e ha iniziato a palpeggiare una 14 enne di Viterbo, nella Capitale per una gita scolastica con alcuni genitori e un prete.

Il maniaco le ha toccato più volte il sedere e si è poi strusciato contro la vittima. I militari erano sul mezzo pubblico in borghese per contrastare eventuali borseggi e si sono accorti di quanto stava accadendo. Una volta giunto il bus al capolinea di Termini, il 44 enne è finito in manette.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here