Coppa Italia, Inzaghi: “Abbiamo l’obbligo di fare una grande gara”

Lazio, Inzaghi: "Loro credono alla Coppa Italia, ma noi non vogliamo lasciare nulla al caso".

Battere il Genoa e proseguire il percorso in Coppa Italia. Inzaghi non vuole lasciare nulla al caso e non vuole che i suoi giocatori sottovalutino la competizione nazionale e allora contro la squadra di Juric serviranno la giusta concentrazione e voglia di vincere dei suoi giocatori.

“Sono ambizioso e ho una squadra ambiziosa. Da ieri stiamo pensando al Genoa, devo valutare come stanno i miei ragazzi e come hanno recuperato dalla sfida contro l’Atalanta perché abbiamo speso tantissime energie. Penseremo alla Juventus da giovedì. Domani abbiamo l’obbligo di fare una grande gara. Loro credono alla Coppa Italia, ma noi non vogliamo lasciare nulla al caso”.

LA COPPA – “Cambierò qualcosa, abbiamo avuto due sfide ravvicinate, ma non stravolgerò la squadra. Abbiamo a disposizione due allenamenti, al termine di questi deciderò la formazione. Nella storia della Lazio la Coppa Italia ha sempre avuto grande importanza. Noi domani vogliamo far bene, vogliamo andare avanti nella competizione. Sappiamo che il Genoa è venuto qui nella Capitale per preparare la partita perché ci tengono molto. Troveranno una Lazio che proverà ad andare avanti in Coppa Italia. Non so se giocheremo a tre”.

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here