“Facciamoci un regalo”, raccolta straordinaria di carta e cartone in cinque piazze

Per l’Epifania si può fare un regalo anche differenziando correttamente i rifiuti. In 5 punti di Roma Ama ha organizzato “#Facciamoci un regalo”, raccolta straordinaria di carta e cartone con ecoinformatori per sensibilizzare i cittadini. Nelle giornate di venerdì 6 e sabato 7 gennaio, dalle 8 alle 12, nei municipi III, VIII, XI e XIII, oltre che nei contenitori con il coperchio bianco dedicati alla raccolta della carta, tutti gli imballaggi dei regali ricevuti e altri materiali in cellulosa accumulati in casa potranno essere conferiti anche presso postazioni allestite per l’occasione in piazza Sempione e presso il centro commerciale “Porta di Roma” (III municipio), in piazza Caduti della Montagnola (VIII municipio), via Lorenzo Allievi a Ponte Galeria/altezza supermercato Eurospin (XI municipio) e Largo Boccea (XIII Municipio).

Ai cittadini che porteranno gli imballaggi in carta e cartone, come di consueto prodotti in grande quantità nel periodo delle festività, verranno distribuite cartoline e opuscoli sulla corretta differenziazione dei rifiuti e sui Centri di raccolta Ama. I bambini che porteranno scatole e involucri dei regali natalizi riceveranno in regalo un gadget sulla raccolta e il riciclo dei materiali. L’iniziativa è organizzata in collaborazione con le Amministrazioni decentrate municipali e riprende, estendendola, la speciale campagna per la raccolta degli imballaggi in carta e cartone proposta lo scorso 26 e 27 dicembre in III municipio.

Tutti i rifiuti in cellulosa raccolti, correttamente differenziati, verranno avviati alle piattaforme di recupero e quindi destinati alle cartiere per essere trasformati in nuova carta “rigenerata” da inserire nuovamente nel circuito produttivo. Questa iniziativa di sensibilizzazione si affianca alla task-force straordinaria attivata da Ama nei giorni festivi, dallo scorso “ponte dell’Immacolata”, per la raccolta degli imballaggi e materiali in cellulosa in 500 strade ad alta densità di attività commerciali in tutti i 15 municipi di Roma.

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here