Parcheggiatori abusivi al San Camillo, Eur e Umberto I: fermate 16 persone

Uno dei parcheggiatori, un bengalese, è stato denunciato dopo essere stato sorpreso senza documenti.


Uno dei parcheggiatori, un bengalese, è stato denunciato dopo essere stato sorpreso senza documenti.

La Polizia Locale di Roma Capitale ha intensificato i controlli per contrastare la presenza di parcheggiatori abusivi. L’operazione ha riguardato soprattutto le aree vicine agli ospedali, in particolare il San Camillo, il Policlinico Umberto I e il Bambin Gesù, oltre alla zona dell’Eur, quella del Ghetto e della Bocca della Verità.

I vigili sono intervenuti con i vari gruppi territoriali e il bilancio finale è stato di 16 persone fermate. Uno dei parcheggiatori, un bengalese, non aveva alcun documento di riconoscimento ed è stato accompagnato al centro di identificazione. Per lui è scattata una denuncia a piede libero.

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here