Blitz antidroga a Trastevere, San Lorenzo e Tor Marancia: 17 arresti

Tra i nascondigli più singolari i Carabinieri hanno scoperto un vano del contatore del gas.

Tra i nascondigli più singolari i Carabinieri hanno scoperto un vano del contatore del gas.

Domenica 26 febbraio 2017 – I Carabinieri del Comando Provinciale di Roma hanno arrestato in poche ore 17 spacciatori in diverse zone della Capitale, sequestrando un chilo di stupefacenti tra eroina, cocaina, shaboo, hashish e marijuana.

Le manette sono scattate a Trastevere, Termini, San Lorenzo, San Basilio, Primavalle, Eur e Tor Marancia. Nove pusher erano romano, uno di Tivoli e un altro di Palermo, altri due della Nigeria, oltre a due cittadini del Gambia, 3 filippini e un somalo, tutti di età compresa tra i 19 e i 60 anni. In particolare, i fermati avevano nascosto la droga anche in un vano del contatore del gas, in una cassaforte nascosta in bagno e in un albero.

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here