Cartelli abusivi all’Eur, Garbatella e Conca d’Oro: denunciato 38 enne

Dopo tre mesi la Polizia Locale ha individuato l'uomo che ha invaso diversi quartieri con continue affissioni.


Dopo tre mesi la Polizia Locale ha individuato l’uomo che ha invaso diversi quartieri con continue affissioni.

Gli agenti del Pronto Intervento Centro Storico della Polizia Locale di Roma Capitale stavano cercando da tempo un 38 enne, responsabile dell’affissione di centinaia di cartelli abusivi al Tuscolano, Conca d’Oro, Appio, Garbatella, Eur, Montesacro e Casilino.

L’uomo ha riempito la città di pubblicità di trasporti, facchinaggi e altro ancora, rappresentando un concorrente sleale e rovinando beni comuni. Nonostante le continue rimozioni, poi, continuava ad affiggere cartelli. Dopo tre mesi di indagini, è stato rintracciato e riconosciuto: il 38 ene ha ammesso le proprie responsabilità.

Gli sono stati notificati 20 verbali, ma ha accumulato centinaia di cartelle esattoriali per altri mai pagati. Nei suoi confronti è scattata una denuncia per invasione di terreni ed edifici, danneggiamento e deturpamento di beni comuni.

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here