Ingerisce 20 ovuli di eroina in zona Furio Camillo, arrestato 27 enne

Il pusher, un 27 enne, si è accorto di una pattuglia dei Carabinieri e ha cercato di non farsi scoprire.

Martedì 28 febbraio 2017 – Nella giornata di ieri uno spacciatore 27 enne originario della Guinea si è accorto di una pattuglia dei Carabinieri a via Furio Camillo e per non essere scoperto ha deciso di ingoiare venti ovuli di eroina che aveva con sè.

I militari si sono accorti di quanto stava accadendo e hanno accompagnato il pusher in ospedale. Grazie all’intervento dei medici sono stati recuperati gli stupefacenti, posti subito sotto sequestro. Lo straniero è stato invece trasferito nel carcere di Rebibbia e dovrà rispondere dell’accusa di detenzione ai fini di spaccio.

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here