Largo Preneste, ruba un portafoglio e minaccia i passeggeri del tram con un’accetta

In manette è finito un 33 enne sudanese che era anche sottoposto all'obbligo di presentazione.


In manette è finito un 33 enne sudanese che era anche sottoposto all’obbligo di presentazione.

Martedì 28 febbraio 2017 – Un 33 enne originario del Sudan ha derubato del portafoglio un passeggero di un tram a largo Preneste, approfittando poi dell’apertura delle porte per fuggire.

Il ladro è stato raggiunto dagli altri passeggeri e ha gettato via il bottino, minacciando poi con un’accetta gli inseguitori. La Polizia si è messa alla ricerca del malvivente, rintracciandolo a una fermata degli autobus non molto distante.

Con sè aveva l’accetta, un arnese multiuso con martello e pinza. In commissariato si è scoperto che era sottoposto all’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria: per lui sono scattate le manette con l’accusa di rapina aggravata.

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here