Rapinano un bar di via Ostiense armati di cocci di bottiglia, 2 arresti

In manette sono finiti due albanesi: i Carabinieri si sono accorti di un dipendente con le mani alzate.

In manette sono finiti due albanesi: i Carabinieri si sono accorti di un dipendente con le mani alzate.

Mercoledì 22 febbraio 2017 – Un 32 enne e un 34 enne di nazionalità albanese hanno cercato di rapinare un bar di via Ostiense minacciando un dipendente con un coccio di bottiglia. I due ladri hanno chiesto di farsi consegnare l’incasso giornaliero e sono fuggiti subito dopo il colpo.

I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Eur hanno notato la vittima con le mani alzate e sono quindi intervenuti per bloccarli. Entrambi dovranno rispondere dell’accusa di tentata rapina.

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here