San Camillo, sgomberati i padiglioni occupati da senza fissa dimora

La Polizia ha scoperto alloggi di fortuna all'interno del padiglione Monaldi, non più usato a fini sanitari.

La Polizia ha scoperto alloggi di fortuna all’interno del padiglione Monaldi, non più usato a fini sanitari.

La Direzione Generale dell’Ospedale San Camillo ha disposto un’azione di controllo e tutela della legalità nel perimetro della struttura, affidandosi alla Polizia di Stato. Questa mattina, venerdì 3 febbraio 2017, gli agenti hanno concentrato l’attenzione sulle strutture che non sono più sfruttate per usi sanitari e ospedalieri, spesso occupate da senza fissa dimora nonostante il monitoraggio.

Nel padiglione Monaldi, in particolare, sono state trovate diverse persone che avevano trovato alloggi di fortuna e che sono state allontanate. I servizi proseguiranno anche nei prossimi giorni.

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here