Santa Maria del Soccorso, va al bar per un aperitivo ma è ai domiciliari

In manette è finito un 59 enne che si è anche concesso una giocata al videopoker del locale.

In manette è finito un 59 enne che si è anche concesso una giocata al videopoker del locale.

Mercoledì 15 febbraio 2017 – I Carabinieri hanno arrestato un 59 enne romano che doveva scontare i domiciliari nel proprio appartamento ai via Locke, in zona Casal de’ Pazzi, ma che è stato invece trovato in un bar.

L’uomo è uscito dall’abitazione e si è recato nel locale a via Mozart, a Santa Maria del Soccorso, per concedersi un aperitivo e una giocata al videopoker. Il 59 enne, il quale sta scontando una condanna per furti e rapine, è stato riconosciuto dai militari e riaccompagnato a casa. Verrà ora processato e dovrà rispondere dell’accusa di evasione.

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here