Sequestrati oltre 700 chili di merce al mercato abusivo di Val Melaina, 41 mila euro di multe

Il ciarpame, soprattutto vestiti e scarpe, era stato messo in vendita da cittadini di etnia rom.


Il ciarpame, soprattutto vestiti e scarpe, era stato messo in vendita da cittadini di etnia rom.

Il III Gruppo Nomentano della Polizia Locale di Roma Capitale è intervenuto questa mattina, mercoledì 8 febbraio 2017, presso via Giovanni Conti, in zona Val Melaina, in cui viene allestito un mercatino abusivo.

I vigili hanno elevato 8 verbali, sequestrando oltre 7 quintali di merce. Le sanzioni hanno raggiunto un totale di circa 41 mila euro. Il ciarpame era stato messo in vendita da cittadini di etnia rom, i quali sono soliti frugare nei cassonetti dei rifiuti per cercare oggetti da “riciclare” e vendere. Gli agenti hanno sequestrato vestiti, scarpe e prodotti di elettronica. Molti abusivi si sono dati alla fuga quando si sono accorti della pattuglia.

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here