Si improvvisa autista di prostitute sulla Salaria, arrestato 51 enne

L'uomo si accordava con due ragazze romene e riceveva in cambio anche delle somme di denaro.

L’uomo si accordava con due ragazze romene e riceveva in cambio anche delle somme di denaro.

I Carabinieri della Stazione di Settebagni hanno fatto scattare le manette ai polsi di un 51 enne romano, accusato di favoreggiamento aggravato della prostituzione. I militari lo hanno notato sulla Salaria mentre accompagnava più volte due ragazze di nazionalità romena a prostituirsi, ricevendo in cambio dei soldi.

L’uomo inoltre scambiava numerosi messaggi con le due giovani, accordandosi sui luoghi di appuntamento e sulle somme da versare. L’arresto è stato convalidato e per il 51 enne è stato disposto il divieto di dimora nel Comune di Roma.

Social

1 COMMENTO

  1. Basta con quest’illogico reato di favoreggiamento dell’altrui prostituzione (articolo 3 n. 8 Legge 75/1958). Suggerisco di sollevare la questione di legittimità costituzionale della detta branca normativa, poiché tale sembra in contrasto con gli articoli 2, 3 comma primo, 13 comma primo e 17 comma primo della Costituzione Italiana, siccome le leggi devono essere uguali per tutti, la libertà personale è inviolabile ed i cittadini hanno diritto di riunirsi pacificamente e senz’armi. In più, l’articolo 3 della Convenzione ONU 1949-51 prevede il fatto illecito in esame solo dove lo permette la legislazione nazionale dello Stato che ha ratificato (l’Italia nel 1980) la succitata norma internazionale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here