Afterhours in concerto all’Atlantico

18/03/2017 – Gli Afterhours, mercoledì saranno in concerto all’Atlantico  con un tour che presenta dal vivo le canzoni contenute all’interno dell’ultimo album in studio, “Folfiri o folfox“.

La rock band guidata da Manuel Agnelli, reduce dall’ultima edizione di X Factor, è arrivata a quota 11 album. L’album prende il titolo da due trattamenti chemioterapici a cui si è sottoposto il padre di Manuel Agnelli prima di morire.

“È un disco di morte e di rinascita. Perché in questi anni molti di noi hanno avuto dei lutti. Capita, man mano che procedi nella vita. Io ho perso mio padre. Ma è anche un disco di rinascita perché il dolore se non ti annienta ti fa trovare energie che non pensavi di avere – dichiara il cantante – È anche un lavoro molto caldo abbiamo eliminato tante tossine, cose che ci facevano stare male. Musicalmente ognuno ci ha messo una parte così forte di sé che suona molto rotondo. È anche, in totale controtendenza di mercato, un disco doppio, di diciotto brani”

La produzione artistica di Manuel Agnelli, cantante e chitarrista del gruppo, è iniziata nella metà degli anni ‘80. Fin da subito, la rock band, è stata considerata la rappresentante dell’indie rock italiano. Il suono degli Afterhours, li spinge alla ricerca di interpretazioni sonore poco convenzionali nel pop. Melodie dirette, a volte punk, ma anche liriche anarchiche. Il loro sound è una costante sperimentazione, con largo uso di ironia dissacrante.

Il costo del biglietto per assistere al concerto è di 28,75 euro.

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here