Al Complesso del Vittoriano “Aeterna”, dicotomia effimero-eterno

 

20/3/2017 – Dal 26 marzo al 22 aprile presso il Complesso del Vittoriano, avrà luogo la mostra “Aeterna”, titolo della terza Esposizione Triennale di Roma. Anche questa volta la Triennale ha voluto un coinvolgimento dell’intera città grazie ai due Padiglioni Nazionali esterni: Palazzo Velli Expo e la Fondazione Venanzo Crocetti.

La mostra, che quest’anno è a cura di Gianni Dunil, è allestita su circa 1000 metri quadrati, con 235 artisti e 253 opere esposte.

La Triennale di Roma 2017 sarà inaugurata dal conte Daniele Radini Tedeschi e dal professore Achille Bonito Oliva il 25 marzo 2017 alle ore 16.00 presso il Complesso del Vittoriano e, allo stesso tempo, sarà inaugurata la rassegna nelle sedi collaterali di Palazzo Velli Expo e Fondazione Venanzo Crocetti. Il tema su cui poggia l’intera manifestazione consiste nella riflessione sul concetto di effimero contrapposto a quello di eterno, sulle possibilità delle arti visive di rispondere ai valori sociali contrastanti e che tendono sempre più verso un nichilismo tecnologico, un tilt estetico, un azzeramento formale ed una linguistica dell’incomunicabilità. Buona parte dei lavori scelti riguardano i confini dell’astrattismo intesi come confini del regno del Nulla, demarcati filosoficamente entro una dialettica di contaminazioni informali e immateriali.

Il settore dedicato ai rapporti tra arte e moda è invece riservato a Giacinta Ruspoli, stilista e raffinata autrice di haute couture, con l’esposizione di fotografie dedicate alla sua ultima collezione.

Il catalogo della mostra raccoglie le fotografie di tutte le opere esposte e ha un’introduzione del professor Vittorio Sgarbi.

Durante il periodo espositivo ci saranno prestigiose presentazioni di libri presso la Sala Verdi che rientrano nel progetto “Triennale libri”, grande novità di questa terza edizione.

Tra i diversi appuntamenti d’arte è da segnalare il 3 aprile, alle ore 17, la presentazione del libro dell’artista Alberto di Fabio dal titolo “Nei cieli della mente” con relatore Claudio Strinati, promossa da ShowEventi di Leopoldo Chizoniti; l’8 aprile alle ore 17 invece Stefano Zecchi presenterà il suo ultimo volume dal titolo “Paradiso Occidente”, incontro promosso dall’associazione M.Arte.

Riccardo De Vito 03/03/2017

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here