Chiuso un centro massaggi in zona Prati Fiscali per prostituzione, blitz dei vigili

Giovedì 30 marzo 2017 – La Polizia Locale di Roma Capitale ha controllato 35 centri massaggi orientali, denunciando decine di persone e chiudendo una struttura per prostituzione.

Sono state riscontrate violazioni di diverso tipo, tra cui lo sfruttamento della manodopera clandestina, la mancanza di persona qualificato e l’assenza di responsabili tecnici. L’intervento principale è avvenuto a via Giuseppe Valmarana, in zona Prati Fiscali, dove un centro massaggi offriva servizi di natura sessuale.

Sono stati effettuati accertamenti per individuare i responsabili del locale e gli agenti si sono recati all’interno spacciandosi per clienti. Hanno così appurato che la titolare era una 35 enne cinese, deferita all’autorità giudiziaria.

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here