“Cinecittà libera e ribelle”, manifestazione contro le mafie

18/03/2017 – Lunedì l’Unione degli Studenti Roma, il presidio “Rita Atria” di Libera VII Municipio, il progetto Eccoci, l’associazione Da Sud e Cinecittà bene comune, LINK Roma Coordinamento universitario e Rete della Conoscenza, organizzano una giornata popolare contro le mafie “ Cinecittà libera e ribelle” a Largo Spartaco dalle ore 17.

“Se si insegnasse la bellezza alla gente, la si fornirebbe di un’arma contro la rassegnazione, la paura e l’omertà” queste sono le parole del giornalista e attivista Peppino Impastato, ucciso dalla mafia per aver denunciato le attività di Cosa Nostra. Questo è il punto da cui prende il via l’incontro di lunedì.

La manifestazione, incentrata su letture, arte e confronto, sarà arricchita anche dalla proiezione di una pellicola. Si potrà vedere il film “Lea” su Lea Garofalo testimone di giustizia e vittima della ‘ndrangheta. L’incontro anticipa la XXII Giornata della memoria e dell’impegno di tutte le vittime innocenti delle mafie. A Ostia, l’associazione Libera Contro le Mafie, martedì, organizza il corteo regionale “Luoghi di speranza, testimoni di bellezza” che si snoderà tra le strade della cittadina.

“Come studentesse e studenti crediamo che la lotta alla mafia debba partire dalle scuole e da chi i luoghi della formazione li vive ogni giorno – dichiara una delle organizzatrici – la conoscenza ha un potere sovversivo. Il sapere rappresenta la bellezza di cui siamo testimoni, l’arma più potente per rompere il velo di paura e di omertà e per costruire un futuro libero dal ricatto della criminalità organizzata”.

Alle ore 21 musica e cena sociale presso CSOA Spartaco (costo cena €3)

Per ulteriori info, contattaci al 3348938783

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here