Accoltella l’ex genero e fugge sparando in aria a Corviale, arrestato 41 enne


Venerdì 31 marzo 2017 – Gli agenti del Commissariato San Paolo hanno fatto scattare le manette ai polsi di un 41 enne romano con l’accusa di lesioni aggravate. L’episodio è avvenuto ieri pomeriggio a largo Cesare Reduzzi, in zona Corviale.

L’uomo ha litigato con l’ex genero e lo ha accoltellato al braccio destro, minacciando tutti gli altri presenti con una pistola per fuggire. Ha sparato alcuni colpi di arma in aria ed è scappato con la propria macchina.

La vittima se la caverà con 10 giorni di prognosi, mentre l’aggressore è stato rintracciato non lontano dal luogo della lite. Una volta accompagnato in commissariato è stato arrestato: nei suoi confronti è scattata anche una denuncia a piede libero per porto abusivo di armi da fuoco e minacce aggravate.

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here