“Due colori per Roma” iniziativa a sostegno di “Porte Civiche Metropolitane”

03/03/2017 – Domani presso la sede dell’Istituto di Medicina Solidale (via Amico Aspertini, 520), alle 10, si terrà l’iniziativa “Due colori per Roma“, in collaborazione con Re/Enchanting Rome.

La manifestazione coinvolgerà i bambini che potranno dar sfogo alla fantasia e disegnare la città di tutti, illustrando il luogo dove vivono quotidianamente. Con il disegno più bello verrà realizzata una maglietta che entrerà a far parte della collezione “Souvenir dalle periferie“, una serie di oggetti realizzati per far scoprire luoghi e simboli urbani meno noti, prodotti nelle onlus già operanti nella città, con la supervisione e il sostegno di Re/Enchanting Rome.

Le “Porte Civiche Metropolitane” sono servizi socio-sanitari sul modello della “microarea”. Il loro compito è quello di creare una rete volta all’accoglienza abitativa per piccoli nuclei di popolazione in difficoltà, a garantire esperienze di co-lavoro e a creare incontri culturali. Il primo modello di sperimentazione su Roma prevede l’attivazione, già avvenuta in alcuni contesti periferici, di ambulatori di strada e laboratori artigianali e produttivi.

“Questa iniziativa” – dichiara Lucia Ercoli, direttore dell’Istituto di Medicina Solidale – “permette di dedicare una mattina all’incontro e alla socializzazione dei bambini del nostro territorio, che spesso, purtroppo non offre loro alternative valide alla strada. Noi intendiamo promuovere la loro creatività attraverso questi momenti di condivisione che coinvolgono anche le famiglie e che possono essere un’occasione per sottoporsi anche alle visite mediche presso il nostro ambulatorio”.

Il ricavato verrà interamente devoluto a sostegno dell’Istituto di Medicina Solidale nell’ambito del progetto Porte Civiche Metropolitane.

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here