Inquinamento ed evasione fiscale in una lavanderia a Pian Due Torri

Domenica 19 marzo 2017 – La Polizia Locale di Roma Capitale è intervenuta in una lavanderia di via Pian Due Torri, alla Magliana, riscontrando inquinamento, odori sgradevoli, mancanza di autorizzazioni ed evasione fiscale.

Il titolare, un 40 enne bengalese, gestiva l’attività con tariffe molto basse e concorrenziali, visto che negli stessi locali era presente anche un call center. Nella lavanderia sono state trovate 4 lavatrici industriali con una capacità pari a 47 chili di bucato: in questo modo si scaricavano saponi e prodotti inquinanti nelle fogne senza che ci fosse alcun impianto di depurazione.

Tutti i liquidi venivano scaricati nel wc di un bagno. Lo straniero è stato denunciato per diversi reati ambientali, con i vigili che hanno posto i sigilli alla lavanderia: la sanzione è di 3 mila euro.

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here