Romanina, compra un’auto e si rifiuta di pagarla: arrestato estorsore 69 enne

L'uomo ha minacciato di morte il venditore, riuscendo anche a farsi consegnare 400 euro.


L’uomo ha minacciato di morte il venditore, riuscendo anche a farsi consegnare 400 euro.

Sabato 4 marzo 2017 – Nella mattinata di ieri la Polizia del Commissariato Romanina ha arrestato un 69 enne romano con l’accusa di estorsione. L’intervento degli agenti si è reso necessario dopo la denuncia di un giovane straniero che aveva pubblicato un annuncio per vendere la propria auto.

L’anziano, il quale ha numerosi precedenti, lo ha contattato e ha firmato i documenti per il passaggio di proprietà, salvo poi trovare tante scuse per non pagare i 2 mila euro pattuiti.

Il venditore ha allora preteso la restituzione del veicolo, ma a quel punto il 69 enne lo ha minacciato di morte, chiedendogli addirittura delle somme di denaro. Il giovane, intimorito, gli ha consegnato 400 euro, ma all’ennesimo appuntamento sono scattate le manette.

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here